Il segreto della brasiera sta nel fondo

news

 

La brasatura è una tecnica di cottura lenta che combina metodi differenti ad alta temperatura e che può essere applicata a carne, pesce e verdure.

L’attrezzatura utilizzata nella  ristorazione professionale per questo tipo di cottura è la brasiera.

 

Le caratteristiche principali delle brasiere Olis sono la vasca in ferro o in inox stampata senza angoli e i robusti coperchi a doppia parete.

 

La brasiera ribaltabile con l’azione tilting permette di alzare manualmente o automaticamente la vasca. Con il ribaltamento il contenuto viene comodamente prelevato dall’interno e travasato garantendo velocità nel servizio e facile pulizia della vasca.

 

 

COSA SI PUO’ OTTENERE CON LA BRASIERA?

 

Con la brasiera si possono creare grandi varietà di ricette ad hoc; vari tagli di carne, piatti con base umida con ausilio di liquido. Si possono creare fondi , risotti, brodi oppure sughi e zuppe di qualsiasi genere.

 

Le cotture sono gustose, omogenee e questa attrezzatura permette di ottenere un alto risparmio energetico.

 

 

BRASIERA A FERRO DOLCE O INOX?

 

Il ferro dolce conduce molto più rapidamente e mantiene la temperatura consigliata per cotture veloci e non a base acida.

 

L’acciaio inox invece si ha meno resa termica ma sicuramente molto più facile da mantenere e pulire consigliato per cotture lente anche a base acida.

 

 

DOVE UTLIZZARE LE BRASIERE RIBALTABILI?

 

Hotel o ristoranti con alta produttività, mense e cucine di pubblico servizio per un risultato di cottura con alte performances e di qualità.

 

 

CLICCA QUI PER SCEGLIERE I MODELLI DI BRASIERE PIU’ ADATTI

News

Una cucina italiana unica da tutti i punti di vista

Bottega Portici & Olis  portano la bontà della cucina italiana sotto gli occhi di tutti.

LEGGI L'ARTICOLO

LEGGI

Start up ristorante passpartout Roma (Italy)

Passpartout insieme ad Olis apre le porte (al meno in parte) alla sua cucina in questo video... Vuoi scoprire un "dietro le quinte" di questo posto misterioso a 2 passi da S. Pietro a Roma?

GUARDA IL VIDEO

LEGGI